Feeds:
Articoli
Commenti

Posts Tagged ‘Comunicazione’

di Paolo Fanti

Lasciatemi raccontare una storia:

E’ di nuovo domenica sera e il Direttore Operations di una nota società di produzione meccanica emiliana prepara mentalmente la riunione della mattina seguente con i suoi collaboratori. Un film già visto? Certamente (anche su questi schermi). Ma è la soluzione originale a problemi sempre nuovi che sembra mancare…

Il Direttore allora ripensa all’incontro di Lunedi 28 gennaio 2013 organizzato da ModenaIn: una nuova occasione di “fitness management”, questa volta un allenamento specifico sulla competenza della “comunicazione”. Domattina incontrerà molte situazioni concrete da risolvere. Ad esempio persone e scadenze mai in accordo tra loro… Gli tornano in mente le parole di Francesco Rossi, manager di Praxi spa che ha condotto la serata: “saper comunicare: può fare la differenza?” e “la comunicazione è generativa della realtà!”.

Già… in aula sembrava tutto filare liscio, ma…  il nostro dirigente troverà il modo di far cambiare abitudini alla sua organizzazione e di cambiare le sue?

Quanti si ritrovano nella situazione narrata? Con tutta probabilità vi si sono riconosciuti tutti i partecipanti alla nuova puntata di Fitness Management di ModenaIN, ottimamente condotta dal citato Francesco Rossi (http://it.linkedin.com/in/francescorossipraxi) e Daniela Bisetti (http://it.linkedin.com/in/danielabisetti) che hanno avuto il merito, in modo competente e ricco di esperienza concreta, di accendere i riflettori su una delle competenze che determinano il vantaggio competitivo di un’azienda: saper gestire e orientare efficacemente i processi della comunicazione.

Due spunti di riflessione tra i tanti offerti dai relatori.
Il primo.
Come rappresentiamo spesso le nostre organizzazioni? Attraverso organigrammi? Eppure la nostra produttività quotidiana assomiglia molto di più ad una rete di relazioni. E le relazioni sono tracciate da unità di misura fondamentali: le conversazioni. La qualità dei risultati nel rapporto cliente-fornitore come l’efficacia degli obiettivi nella relazione capo-collaboratore dipendono strettamente dal processo comunicativo e dalla capacità di ottenere il meglio dalle conversazioni che si intrecciano in azienda. “Non possiamo non comunicare” ci ricorda Paul Watzlawick.

Il secondo spunto, molto concreto, citato dai nostri relatori facendo riferimento al mondo della pallavolo è stato dato da una citazione di Julio Velasco, ex-allenatore della nazionale: “Gli schiacciatori non parlano dell’alzata: la risolvono”. http://www.youtube.com/watch?v=5RXX-PiifXY

E voi: come vorreste usare la comunicazione per dare un contributo risolutivo nelle vostre aziende? Di quale allenamento sentite il bisogno?
Attendiamo i vostri “feedback”.
Buona comunicazione a tutti!

it.linkedin.com/pub/paolo-fanti/3/9b1/396

Read Full Post »